Home Sport Sport Alessandria

POCHI MINUTI AL VIA DEL RALLY COPPA D’ORO VALENZA ATTENDE IL GRANDE SHOW DELLA PROVA SPETTACOLO COINOR

0
CONDIVIDI

brega_shakeALESSANDRIA.25 APR.  Sono da poco terminate le verifiche all’interno della Cittadella di Alessandria, inedita sede del Rally Coppa d’Oro. Tutti i concorrenti hanno regolarmente svolto le operazioni preliminari e sono pronti a partire dal centro cittadino, per andare poi ad affrontare a partire dalle ore 21.15 la prova speciale spettacolo “Coinor” di Valenza Po. Saranno quindi sessantatre le vetture che inizieranno a scaldare il numeroso pubblico della Coinor, transitando in ordine numerico decrescente e precedute dai venti concorrenti della Coppa d’Oro Storia, parata non competitiva che vede al via meravigliose auto storiche. Toccherà alle piccole Suzuki Swift del Trofeo R1 aprire le danze, seguite via via da tutti gli altri concorrenti, con il clou dello spettacolo atteso intorno alle ore 22. L’ultima vettura a transitare sulla prova sarà infatti la Peugeot 207 Super 2000 di Massimo Brega, uno dei piloti più accreditati per il successo finale. Stilare un pronostico è però difficile e tra gli addetti ai lavori regna la più grande incertezza, dato l’alto numero di pretendenti al successo. Depau, Marasso, Araldo, Tagliani, Strata, Zivian, Ferrara, Benazzo, Gianesini, Giordano, l’elenco dei “piedi pesanti” è ricco ed uno tra questi potrebbe essere il vincitore dell’edizione 2015.

Numerosi equipaggi hanno già avuto modo di testare le vetture durante lo shakedown di questa mattina, allestito su una parte della prova spettacolo e fondamentale per adattare le auto al percorso serale. La prova di apertura delineerà i valori in campo ed anche pochi secondi di distacco accumulati lungo i 3.68 km di Valenza potrebbero risultare pesantissimi al termine della gara. Piloti agguerriti dunque, ma con attenzione, visto che la Coinor in passato ha fatto vittime illustri, tradite dai trabocchetti di un percorso non banale, che affrontato in notturna diventa ulteriormente insidioso.

Al termine della prova spettacolo le vetture faranno ritorno ad Alessandria, per ricevere le cure dei meccanici nel parco assistenza all’interno della Cittadella. Sul percorso sarà presente un controllo a timbro, effettuato nel parcheggio del Befed Pub, per la felicità del pubblico. Gli spettatori potranno infatti assistere dal vivo ad una fase entusiasmante della gara. Un riordino notturno nel parcheggio dell’Hotel Al Mulino precederà la ripartenza di domani mattina, fissata per le ore 7.50. La carovana si dirigerà a Serravalle Scrivia per un breve parco assistenza, fondamentale per la scelta delle gomme, che precederà il primo giro sulle prove speciali.

L’incertezza del meteo sarà il tema caldo della giornata di domani, con gli pneumatici che giocheranno un ruolo fondamentale: una mescola o una tipologia sbagliata potrebbero compromettere la gara in caso di umido o di pioggia.

I motori stanno rombando, Alessandria è pronta per la quarantunesima Coppa d’Oro!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here