Home Spettacolo Spettacolo Torino

Presentata a Torino la 34^ Stagione di Danza del BTT

0
CONDIVIDI
Presentata a Torino la 34^ Stagione di Danza del BTT

Al Circolo dei lettori di Torino, martedì 24 ottobre, è stata presentata la 34^ Stagione di Danza del Balletto Teatro di Torino. Stagione che mette in luce i punti di forza della compagnia: creatività giovanile, produzioni affidate a coreografi di punta della scena internazionale e novità in esclusiva per l’Italia.

Un cartellone ‘made in Lavanderia’ dove l’irrinunciabile aspetto creativo / produttivo della Compagnia torna a prendere il sopravvento su quello distributivo della circuitazione. Presenti alla conferenza anche le istituzioni nelle figure dell’Assessore Comunale Francesca Paola Leon, l’Assessore Regionale Antonella Parigi ed il Sindaco di Collegno Francesco Casciano , tutti concordi nell’elogiare il lavoro della compagnia diretta fino ad oggi da Loredana Furno che da quest’anno lascia il testimone alla figlia Viola Scaglione.

“La danza a Torino ha molta importanza, lo dimostrano le due grandi realtà in questo senso Torino Danza e la Lavanderia a vapore, gestita per anni da Loredana Furno, alla quale siamo debitrici per il lavoro fatto. Ora la gestione è passata ad altri, e c’è un buon equilibrio fra la compagnia residente all’interno, appunto il BTT, e la nuova gestione triennale. Quando troveremo 800.000 euro per sistemare la stireria all’interno della bellissima location di Collegno potremo completare non solo il lavoro di ristrutturazione a livello edilizio, ma soprattutto quello di impreziosire il territorio  a livello culturale continuando a fare rete anche con Grugliasco e Venaria” ha detto Antonella Parigi, mentre Loredana Furno ha ricordato le origini del BTT che, memore dell’ottimo lavoro fatto per la danza molti anni prima da parte del Teatro di Torino di Riccardo Gualino, grande mecenate e uomo di cultura , da questo ne prende il nome.

E così il nuovo gruppo torinese capitanato da Viola Scaglione parte per una nuova e stimolante avventura che all’attivo vede anche la solida collaborazione con Rivolimusica che da tempo dà al BTT l’occasione di affrontare insolite partiture di autori interessati alla contaminazione della musica con il movimento e la danza, eseguite dal vivo.

E grazie anche alla collaborazione  con Rivolimusica, nascono così due novità assolute: “Concerto di danze 4”, che sarà in scena alla Lavanderia a Vapore di Collegno il 24 febbraio 2018. Una serata che accosta due tra i più interessanti musicisti del momento, Giovanni Sollima con “Subsong”, presentato con successo in anteprima a New York in giugno e György Kurtag con “Jatékok” con le coreografie di Yin Yue, artista newyorkese, di origini mongole, chiamata per la prima volta a creare per una compagnia di danza in Italia.

Ma ad inaugurare la Stagione, il 18 novembre, è “Perfect Broken”, restituzione finale del work in progress “Matita”, andato in scena nella passata Stagione al Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea, in forma di site specific, per la coreografia dell’italoamericana Renata Sheppard. Uno spettacolo multimediale, per musica elettronica, pennarelli e matite da disegno di Antonello Raggi, eseguita dal vivo dall’Ensemble Matita di Milano.

Tra le novità, il 26 maggio  è di scena il “Concept #2, per sei danzatori e un’Arpa”, dove i corpi danzanti del Balletto Teatro di Torino diventano la base per un nuovo alfabeto dinamico,  e la musica elettronica si alterna alle note dell’arpa, suonate da Federica Magliano .

Tra i progetti futuri del BTT, il recente lavoro intrapreso da Manfredi Perego, un percorso di approfondimento artistico e di ricerca del movimento rivolto ai danzatori e la Serata che riunisce due nuove creazioni firmate da Andrea Costanzo Martini e da Ella Rotschild.

Il programma completo della stagione si trova sul sito:www.ballettoteatroditorino.it

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here