Home Cronaca Cronaca Torino

Torino, uccide moglie a martellate e poi si impicca

0
CONDIVIDI
Torino, uccide la moglie a martellate e poi si impicca
Torino, uccide la moglie a martellate e poi si impicca
Torino, uccide la moglie a martellate e poi si impicca

TORINO. 21 OTT. Tragedia a Torino dove un uomo ha ucciso a martellate la moglie, poi è sceso in cantina dove si è impiccato.

L’allarme è stato lanciato dal figlio, che ha avvertito subito la polizia, il padre gli avrebbe infatti mandato alcuni sms contenenti le intenzioni del suo gesto poco prima di togliersi la vita.

Da una prima ricostruzione degli investigatori della squadra mobile, alla base della tragedia ci sarebbero stati motivi economici.

A spiegarlo in un biglietto è stato lo stesso marito 69enne, l’uomo non avrebbe retto il peso dei debiti, di cui la moglie 72enne era all’oscuro, decidendo quindi di farla finita.

I poliziotti sarebbero stati in grado di ritrovare il cadavere dell’uomo grazie alle informazioni lasciate sul biglietto dall’omicida.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here